MASSONERIA UNIVERSALE
GRANDE ORIENTE D' ITALIA
PALAZZO GIUSTINIANI

COLLEGIO CIRCOSCRIZIONALE PIEMONTE
E VALLE D' AOSTA

Archivio Eventi

TORINO, 18 MAGGIO 2019

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 18 maggio 2019 dalle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti Cazzato introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

 

“Generazioni senza riti di passaggio – Abbiamo perso qualcosa?”

 

Che cosa sono i riti di passaggio? Quale funzione hanno svolto nella storia dell’umanità? Le generazioni passate contavano su strutture formative variegate: la parrocchia, il circolo scout, le sezioni giovanili di partito. Oggi, in un mondo in profondo cambiamento, caratterizzato dalla rivoluzione digitale e da nuove sfide esistono ancora riti di passaggio e sono in grado di offrire alle attuali generazioni la possibilità di dare un senso alla loro vita? 

 

Enrico Gavassino.

Laureato cum laude in economia alla LUISS di Roma. Appassionato studioso delle vie iniziatiche e della Tradizione, ha fondato insieme ad altri giovani l'associazione culturale "Ursae Coeli", attiva nell'edizione e riedizione di testi esoterici e filosofici introvabili in italiano e nella divulgazione di tematiche tradizionali.

 

 

 

 

 

CHIVASSO, 11 MAGGIO 2019

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

 

 

 

Sabato 11 maggio 2019 si terrà uno spettacolo di magia al teatro dell’oratorio B.A. Carletti via don Dublino 16 Chivasso. Vi saranno due rappresentazioni alle ore 17,00 ed alle ore 21,00. 

Prevendita dei biglietti presso il punto vendita “Relax Casa”, via Caduti per la Libertà 3 – Chivasso.

Per informazioni e prenotazioni contattare Elisa 347.69.86.541 / 011.91.01.371 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Il ricavato sarà devoluto a favore della Associazione Famiglie SMA Onlus e delle attività di solidarietà del Collegio Circoscrizionale.

 

 

 

 

 

TORINO, 13 APRILE 2019

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 13 aprile 2019 dalle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti Cazzato introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

 

“PACIFISTA E FEDERALISTA - L’agire politico di Albert Einstein”

 

Albert Einstein è universalmente conosciuto come il padre della teoria della relatività. Egli, però, fu anche uno dei più eminenti pacifisti della prima metà del XX secolo. Claudio Giulio Anta ci guiderà in un viaggio alla scoperta degli aspetti meno conosciuti del grande fisico. Aspetti che ne hanno fatto uno dei protagonisti della storia europea e non solo.

 

Claudio Giulio Anta.

Saggista, collabora con le riviste «Nuova Antologia» e «Rivista di studi politici internazionali». Da anni si occupa delle problematiche politico-istituzionali del processo d'integrazione europea e del pensiero pacifista del Novecento. Il suo libro più recente è Albert Einstein: The Roads to Pacifism (Peter Lang, Oxford, 2017); il saggio è stato recensito da giornali e riviste quali «Il Sole 24 Ore» (Milano), il «Journal of  Peace Research» (Oslo), il «Journal of  Military Ethics» (Londra) e «The Federalist Debate» (Torino).

 

 

 

 

 

PINEROLO, 18 APRILE 2019

SPETTACOLO TEATRALE A FAVORE DEGLI ASILI NOTTURNI DI PINEROLO

 

 

La sede di Pinerolo “Michele Buniva” degli Asili Notturni, ha organizzato lo spettacolo teatrale con Carlo Curto, dal titolo “Zorro – un eremita sul marciapiede”, atto unico tratto dall’opera di Margaret Mazzantini, la regia è di Ester Esposito.

Lo spettacolo si terrà al Teatro Incontro di Pinerolo, Giovedì 18 aprile 2019 alle ore 21,00. 

La locandina dell’evento è allegata alla presente.

 

 

 

 

TORINO, 16 MARZO 2019

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 16 marzo 2019 dalle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti Cazzato introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

 

“IL WEST, UNA STORIA DI UOMINI MA ANCHE DI DONNE ALL’OMBRA DEL TRICOLORE”

 

Charles Angelo Siringo, Costantino Beltrami, Giuseppe Bavastro. Che cosa hanno in comune questi tre personaggi? L’essere stati italiani, Massoni e di aver contribuito a scrivere la storia americana. Non ci furono solo Cristoforo Colombo e Amerigo Vespucci.

Le storie di questi Tex Willer italiani ci svelano come è stata forgiata l’America e lo fanno mettendo in luce l’importante contributo femminile come quello dato da: Suor Blandina, Etta Place e Laura Bullion.

Una straordinaria avventura sotto la sapiente guida di Luigi Grassia.

 

 

 

 

 

Luigi Grassia, giornalista, ha firmato reportage per “La Stampa” da 107 paesi ed è autore di sette libri soprattutto sull’America. L’ultima sua opera si intitola Gli italiani alla conquista del west ed è edita da Mimesis