MASSONERIA UNIVERSALE
GRANDE ORIENTE D' ITALIA
PALAZZO GIUSTINIANI

COLLEGIO CIRCOSCRIZIONALE PIEMONTE
E VALLE D' AOSTA

Archivio Eventi

TORINO, 17 MARZO 2018

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 17 marzo 2018 alle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

“Vangeli apocrifi e cultura pop. Quale rapporto?”

Un affresco culturale e spirituale ricco di suggestioni sull’influenza della gnosi e del suo carattere non ortodosso ed esoterico nel racconto di alcune opere cinematografiche e in alcune serie televisive come: Matrix, The Truman Show, Gost in the Shell, Donnie Darko, Twin Peaks e tante altre. Senza dimenticare la letteratura fantasy, la musica heavy metal e i videogames.

 

 

Interviene: Paolo Riberi.

Laureato nel 2011 in Filologia e Letterature dell’Antichità presso l’Università di Torino, con una tesi sugli scritti apocrifi dei primi secoli cristiani, cui è stata riconosciuta la dignità di stampa e il premio di Miglior Tesi del Corso di Laurea dell’anno 2011 dell’Ateneo torinese. E’ autore di vari libri sulla gnosi. Il suo ultimo volume pubblicato è “Pillola rossa o loggia nera?”, edito da Lindau

 

 

NOVARA, 1 MARZO 2018

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

GIORNATA DELLA FIEREZZA MASSONICA

 

Le Rispettabili Logge all’Oriente di Novara, giovedì 1 marzo 2018 in occasione della Giornata della Fierezza Massonica dalle ore 18,00 apriranno al pubblico la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Via dell’Archivio 5 a Novara.

 

L’ingresso, le visite guidate dei locali e la partecipazione alla conferenza si effettueranno su prenotazione rispondendo alla mail indicata sull’invito allegato alla presente.

 

 

 

 

 

 

TORINO, 1 MARZO 2018

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Giovedì 1 marzo 2018 dalle ore 18,00 in occasione della Giornata della Fierezza Massonica vi sarà l’apertura al pubblico della Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino.

 

L’ingresso e le visite guidate dei locali si effettueranno su prenotazione rispondendo alla mail indicata sull’invito allegato alla presente, oppure telefonando alla Segreteria del Collegio al nr 011.817.78.67.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORINO, 16 FEBBRAIO 2018

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 17 febbraio 2018 alle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

“Bufale e Fake News” - Un approfondimento tra tradizioni popolari, pregiudizi, superstizioni e disinformazione.

 

 

Gli oratori saranno:

  • Massimo Centini, laureato in Antropologia Culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Torino.

    Da oltre vent’anni si occupa di culture “minori” e microstoria, svolgendo indagini e studiando le fonti meno note sulle tradizioni popolari. Rivolge particolare attenzione agli aspetti mitico religiosi e alle problematiche connesse alle minoranze all’interno delle società contadine.

 

  • Osvaldo Crivelli, biologo e dirigente di azienda industriale nel settore biomedico. Membro del gruppo che ha scoperto il virus dell’epatite virale  D (Delta- HDV).

 

 

 

 

 

TORINO, 20 GENNAIO 2018

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

 

Sabato 20 gennaio 2018 alle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

“Oltre le Colonne d’Ercole”

 

Gli oratori saranno:

  • Luigi Grassia, giornalista de “la Stampa”, autore del libro “Balla coi Sioux”

  • Lino Sacchi già ordinario di Geologia presso l’Università di Torino, autore di diversi testi a carattere Massonico.

 

All’incontro Sarà presente il Fr. Stefano Bisi Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia