MASSONERIA UNIVERSALE
GRANDE ORIENTE D' ITALIA
PALAZZO GIUSTINIANI

COLLEGIO CIRCOSCRIZIONALE PIEMONTE
E VALLE D' AOSTA

Archivio Eventi

CONCORSO FOTOGRAFICO PREMIAZIONE

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta Commissione per le Attività Culturali

 

CONCORSO FOTOGRAFICO PREMIAZIONE

 

 

 AGG. 06/12/2017

La premiazione del concorso fotografico avrà luogo al Hotel Air Palace – Via Torino 100 Leinì (To), il 14 dicembre 2017 alle ore 21,00 in occasione della Festa della Luce in un momento appositamente dedicato durante la stessa.

I vincitori saranno premiati dall’Illustrissimo Gr. Maestro Aggiunto Sergio Rosso.

 

 

 

 

 

 

 

 

Concorso Fotografico per i 300 anni della Massoneria
a favore degli Asili Notturni Umberto I – Torino.

Il 17 giungo 1717 nasceva la Massoneria. Da allora la sua storia ha attraversato le vicende umane ispirandosi al trinomio “Libertà, Uguaglianza e Fratellanza” ancora oggi fondamentale per la salvaguardia della civiltà umana. Il concorso fotografico indetto dal Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta, e patrocinato dal Grande Oriente d’Italia, si propone di declinare questi tre concetti nel linguaggio visivo. La locandina dell’evento, il regolamento del concorso fotografico ed il modulo di iscrizione sono disponibili nei link sottostanti.
I vincitori saranno premiati dal G.M. in occasione delle celebrazioni dei 300 anni a Torino.
Il concorso è aperto a tutti;  è prevista una quota d’iscrizione di 10 euro e l’intero incasso sarà devoluto agli Asili Notturni Umberto I di Torino.
Per approfondimenti è possibile consultare il sito: www.goipiemonte-aosta.it.
Info e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Versamento quota d’iscrizione tramite Paypal o Bonifico bancario.

Consulta o scarica i documenti disponibili:
Regolamento del concorso
Modulo d’iscrizione
Modulo d’iscrizione per minori
Liberatoria soggetto ripreso
Liberatoria soggetto ripreso minore
Locandina del concorso
Presentazione Asili Notturni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORINO, 17 GIUGNO 2017

Collegio Circoscrizionale Piemonte e Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 17 giugno 2017 alle ore 17,00 presso la Casa Massonica in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

“Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’Arte Egizia”.

 

Parteciperanno come relatori: Valérie Humbert e Cristiano Daglio

 

 

Clicca qui per accedere alla locandina dell’evento.

 

 

 

 

SALICETO, 25 GIUGNO 2017

Tornata a RR\LL\ riunite della Provincia di Cuneo

Domenica 25 giugno 2017 - ore 16,00 – Castello di Saliceto.

 

 

Domenica 25 giugno 2017 ore 16,00 presso il Castello di Saliceto, si terrà la Tornata a RR\LL\ riunite organizzata dalle RR\LL\ della Provincia di Cuneo.

All’evento presenzierà il Ven\mo Gr\ Maestro Fr\ Stefano Bisi.

 

Alle ore 20,00 presso il ristorante “Al Monastero” a Millesimo (Sv) avrà luogo un’Agape bianca.

 

 

 

Per scaricare la locandina dell'evento, clicca qui.

 

 

 

 

CASTELLO DI PIEA - 16 GIUGNO 2017

Tornata sotto le stelle

Venerdì 16 giugno 2017 - ore 19,00 – Castello di Piea.

 

 

Venerdì 16 giugno 2017 - presso il Castello di Piea (AT), si terrà la Tornata sotto le stelle organizzata dalla R\L\ Osiride 1271 all’Or\ di Torino.

 

Alle ore 19,00 è previsto un “Apricena” seguirà la Tornata alle ore 21,00.

 

L’incasso della serata sarà devoluto all’Associazione Mammini.

 

Clicca qui per la locandina dell’evento.

 

 

 

 

 

 

TORINO, 20 MAGGIO 2017

Collegio Circoscrizionale del Piemonte e della Valle d’Aosta

Commissione per le Attività Culturali

 

Sabato 20 maggio 2017 alle ore 17,00 presso la Casa Massonica del Grande Oriente d’Italia in Piazza Vittorio Veneto 19 a Torino, Federico Castelletti introdurrà l’incontro culturale dal titolo:

“Arrivano i robot! Che cosa ne facciamo degli esseri umani?”

 

Gli oratori saranno:

-         Giancarlo Genta, Professore di Machine Design al Politecnico di Torino

-         Flavio Marani, della Kawasaki Robotics Italia

 

-         Michele Bramante, Critico d’arte