MASSONERIA UNIVERSALE
GRANDE ORIENTE D' ITALIA
PALAZZO GIUSTINIANI

COLLEGIO CIRCOSCRIZIONALE PIEMONTE
E VALLE D' AOSTA

Archivio Eventi

TERNI, 14 OTTOBRE 2016

Potremmo cominciare con un “c’era una volta”: c’era una volta un mondo diverso... Più bello? Più brutto? E' difficile dirlo. Sicuramente, però, era diverso. Esisteva un’altra etica, anche nei mass media, in cui lettori e spettatori giocavano forse altri ruoli, forse ne erano i veri protagonisti...

E oggi, come va? Internet ha certo spalancato nuovi orizzonti e modi alternativi di comunicare ma senza un'etica che che ne finalizzi l'uso corretto e senza un maggiore rispetto nei confronti del pubblico si va poco lontano, altrettanto certamente.

Per questo il convegno su “L’Etica dei nuovi media” - che si terrà il 14 ottobre a Terni, alle ore 15,30 nella Sala Blu di Palazzo Gazzoli - sarà l’occasione per puntare i riflettori su di un tema di scottante attualità.

Organizzato dall’Accademia dei Filateti, dall’Associazione culturale 'Gigi Girolami' e dalla Loggia 'Gaio Cornelio Tacito' all'Oriente di Terni , con il patrocinio del Comune di Terni e del Grande Oriente d'Italia, il convegno permetterà di analizzare il problematico ed attualissimo tema da svariate angolature anche in virtù degli illustri relatori che si succederanno sul palco, a partire da Michel Meffesoli, professore emerito di Sociologia alla Sorbona, direttore del Centre d’Etudes sur l’Actuels e le Quotidien, amministratore del CNRS, che parlerà di “La cyber culture: de la verticalité à l’horizontalité”.

Sarà poi la volta di Raffaele Federici, docente di Sociologia dei Processi Culturali presso il Dipartimento di Ingegneria civile e ambientale delll’Università di Perugia, che parlerà di “Ossessione connettiva, mistica e tecnologia nei rimandi delle reti”.

Poi Paolo Bellini, docente di Filosofia politica presso l’Università dell'Insubria farà il punto su “La civiltà tecnologica: identità, valori e immaginario collettivo ed Arturo Diaconale, noto giornalista ora membro del Consiglio di Amministrazione della Rai, parlerà invece di “Libertà di opinione nell’era digitale”.

Infine il professore del Liceo classico di Terni Fausto Dominici, presidente della Federazione Nazionale Insegnanti (sede ternana), aprirà una finestra su “Stiamo tutti bene. Cronache della scuola digitale”.

Le conclusioni saranno affidate al Professor Giancarlo Seri e a Sergio Rosso, Gran Maestro Aggiunto del Grande Oriente d’Italia.

Coordinerà il dibattito il dottor Giovanni Amolini, presidente dell’Accademia dei Filateti.

Il saluto di apertura verrà portato dal Maestro Venerabile della Loggia 'Gaio Cornelio Tacito, Renato Carnevali, mentre sarà il Sindaco di Terni Leopoldo Di Girolamo a portare quello delle Autorità locali.

Sensibilizzata dall’importanza del tema trattato, l’Associazione “Luce per Terni” ha partecipato alla sponsorizzazione del progetto.

Cyber cultura, libertà di opinione, civiltà tecnologica, ossessione connettiva: questi ed altri saranno i temi 'caldi' che l'evento affronterà.

Gli ultimi fatti di cronaca hanno messo a nudo , se mai ve ne fosse ancora bisogno, anche i pericoli a cui ci espone l’era digitale. Le ragazze che hanno filmato l’amica mentre veniva stuprata, invece di aiutarla o chiamare le forze dell’ordine, dimostrano la fragilità della reazione etica contemporanea alle soglie del terzo millennio.

Per questo mass media eticamente corretti e deontologicamente 'super partes' sono sempre più necessari, per fornire informazioni serie e trasmettere valori che da tempo vanno deteriorandosi.

In occasione del convegno non mancherà neppure un contributo artistico di forte spessore: Igor Boza Borozan, il poliedrico artista europeo delle 'camicie', metterà in scena una 'sorpresa' che verosimilmente non mancherà di stupire. Un tocco di genialità per una manifestazione che punta diritto al cuore dei mass media, nel segno di un’etica che necessita di riprendere forza e vigore.

Saranno presenti, inoltre, Mino Vernazza, Vicepresidente della Commissione Nazionale Solidarietà del GOI e Marco Riolfo, Vicepresidente della Commissione Nazionale Diffusione Pensiero Massonico del GOI.

 

Articolo di Riccardo Cecchelin

Per scaricare la locandina dell'evento, clicca qui.

PERUGIA, 21 MAGGIO 2016

Grande Oriente d’Italia

Collegio Circoscrizionale dell’Umbria

 

Sabato 21 maggio 2016 alle ore 9,00 presso la sala del Consiglio Provinciale in Piazza Italia a Perugia, si terrà il convegno dal titolo: “Tutti gli uomini saranno fratelli?”.  

Parteciperà il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia Fr. Stefano Bisi 

 

 

 

In allegato la locandina dell’evento, per visualizzarla clicca qui.

CALLABIANA, 2 AGOSTO 2016

Agape Montanara

Martedì 2 agosto 2016 – ore 20,00 – Callabiana

 

Martedì 2 agosto 2016 alle ore 20,00 presso la sede estiva della Proloco di Callabiana, si terrà la consueta Agape Bianca organizzata dalla R\L\ Libertà 1045 all’Or\ di Biella.

Quota di partecipazione 30,00 euro.

L’incasso della serata verrà devoluto agli Asili Notturni Umberto I di Torino.

 

 

In allegato la locandina dell’evento.

 

 

Per scaricare la locandina dell'evento, clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORINO, 11 SETTEMBRE 2016

Collegio Circoscrizionale del Piemonte e della Valle d’Aosta  

  

 

Domenica 11 settembre 2016 ore 10,00 presso lo STARHOTELS MAJESTIC – C.so Vittorio Emanuele II, 54 a Torino - sala congressi, si terrà la Tornata a RRLL riunite organizzata dal Collegio Circoscrizionale del Piemonte e della Valle d’Aosta.

All’evento presenzierà il Ven.mo Gr. Maestro Fr. Stefano Bisi.

 

Al termine dell’evento avrà luogo un’Agape bianca.

 

 

Clicca qui per scaricare la locandina allegata.